Donna cerca di salvare la vita di un animale e finisce per salvare tredici

por

Cucciolo è stato intrappolato in una gabbia all’esterno, con il sole cocente.

Cassandra Clark visto un cane di razza husky appeso da un balcone vicino alla sua casa a Dallas, negli Stati Uniti. E ‘ stato bloccato, senza essere in grado di muoversi. Ultimi giorni ha visto il cane di nuovo in questa situazione, ma anche peggio, perché era un focinheira metallo. Era molto caldo e l’animale era senza cibo e acqua.

La donna stava camminando suoi cani e macchiato di husky, all’interno di una piccola gabbia. Era piegata, da solo e piangere un sacco. Era troppo caldo e lei era disperata. Ha deciso di chiedere immediatamente aiuto, perché non potevo lasciare in questo modo, tuttavia, il servizio di assistenza agli animali della città ha riferito che ci sarebbe voluto almeno 24 ore per ottenere sollievo. E ‘ stato quando ha deciso di agire con le proprie mani.

fino a Facebook e ha fatto un post parlando del cane sofferenza. In breve tempo molti si ribellarono con quello che stava succedendo. Molte persone imobilizaram per aiutare immediatamente dopo la pubblicazione. Infine, l’husky è stato salvato. La pubblicazione ha attirato l’attenzione di tutte le autorità che sono state fino a casa e ha trovato non solo il cane, ma anche 12 gattini hanno bisogno di essere salvati.

se Non si dispone di informazioni circa i proprietari di animali, ma è stato ipotizzato che le persone che sono molto male a fare una cosa del genere. È previsto che in realtà sono puniti, così come molti altri che maltrattano gli animali del mondo. Non c’è nessuna scusa per abbandonare o trascurare un animale, perché ci sono sempre persone disposte ad aiutare, sia per adottare quando offrire case-famiglia, sia in abitazioni private che in enti, pertanto, un atto come questo è imperdonabile.

Articoli correlati:  Cani di design, di soddisfare le nuove razze

Clark ha detto che tutti erano denutriti e affamati. Lei rivela che i social network sono strumenti potenti di mobilitazione e di cambiamento, molto utile anche per salvare vite umane. La sua soddisfazione era molto grande, perché mi aspettavo di salvare solo un po’, ma è riuscito a salvare 12 animali indifesi. La gratitudine che ha per l’aiuto che ho ricevuto da internet che non sarà mai dimenticato.

Qui in Brasile è possibile fare una denuncia di persona presso la stazione di polizia più vicina a casa tua o nel recinto di crimini contro l’ambiente, per rendere un rapporto di polizia. L’abuso e il maltrattamento di animali, nazionale, esotico, fauna selvatica, e nativo è un crimine.

avete visto qualche animale esposto al sole, senza aiuto? Raccontaci la tua storia. Nei prossimi utilizzare le reti sociali per segnalare abusi e chiedere aiuto!