Il Beagle è stato abbandonato al rifugio, perché era troppo vecchio e grasso

por

era stato trascurato dai loro ex proprietari e quindi vile respinto.

Il beagle è stata abbandonata dai suoi proprietari, quando era un peso di 40 libbre. Volevano di più, perché ero troppo grasso e vecchio, nonostante i 7 anni di età. Rimase al riparo, in California, nel corso di un mese. Poi, alcuni volontari da un rifugio a Los Angeles salvato il beagle, denominata Darwin, a prendersi cura di lui. Erano scioccati, la condizione fisica del cane. Probabilmente era stato trascurato per tutta la vita.

Egli riusciva a malapena a camminare. Il suo peso era di due volte superiore a quello consigliato. Poteva soffrire di insufficienza cardiaca e di altre complicazioni in qualsiasi momento. I volontari non riusciva a capire perché i loro ex proprietari hanno trattato così male, perché lui era un cane molto dolce. Tutta la squadra si è riunita insieme per dare amore e attenzione, e dare migliori condizioni di vita.

Egli è stato diagnosticato un cancro alla tiroide, e stato indicato per il trattamento dell’obesità. Secondo i veterinari, i beagle sono inclini ad aumento di peso, perché amano il cibo e non può smettere di mangiare. Il fatto di essere stanziale peggiorato la vostra salute.

Dopo diverse settimane presso l’ospedale veterinario, Darwin era un orfanotrofio, dove gli esercizi sono stati introdotti gradualmente nella vostra routine quotidiana. Egli ha anche sofferto di ansia da separazione. Sempre da solo, lui urlò e urlò un sacco. La squadra di soccorso ha rifiutato di dare il cane, investiamo nel vostro trattamento e recupero.

Darwin lavorato con visite terapie in carcere in California. ha imparato a socializzare, così come i comandi di base come sedersi, rimanere, stare in piedi, ad aspettare, a piedi. Tutto aiutato il cane a superare i suoi problemi di ansia e aumento di peso. Il cane ha perso 11 chili in 10 mesi. Ora lui è molto socievole ed equilibrato.

Articoli correlati:  Come trattare un bambino per un morso di cane

il suo trattamento ha permesso di costruire la fiducia e la forza di stare in piedi da soli, senza la sensazione di paura. Darwin trasformato in un cane completamente diverso, sia fisicamente che psicologicamente. Ora si può correre, giocare e anche saltare. Se non fosse stato salvato, sarebbe sicuramente morto, senza cura e senza amore.

Al momento si è in attesa di una famiglia che li adottano, in modo che egli può finalmente godere la vita in pace. Tutti affermano che egli è una vera storia di successo.