Razze di cani più vecchi

La storia di oggi è di circa razze di cani più antica che ci sono ancora. Tutti abbiamo un passato, una storia da raccontare, un paio di antenati che hanno lasciato il loro segno e impostare un modello per la nuova generazione. Per i cani succede qualcosa di simile, come non credo che lei esiste per un tempo molto breve. I nostri simpatici amici, che entrambi vogliono e che la gazzetta accompagnerà, il piombo, il passaggio da questo mondo più di venti o trenta mila anni.

Sì, avete letto bene. Da quanti anni la verità?, ma come tutto il resto, si sono evoluti. Non credo che la teneri e dolci animali che oggi avete nella vostra casa, in modo simile a quello che inizialmente appariva, tutto quello che esiste oggi sono il risultato di incroci tra razze, in cui è stato conseguito, la cute dei cani della società e molti altri, che oggi abitano in tutto il nostro pianeta.

Molte delle razze che conosciamo oggi, sono relativamente nuova rispetto a quella delle più antiche razze. Queste nuove razze per così dire, sono nel nostro mondo, solo un paio di decenni o di un paio di centinaia di anni.

Indiscutibile è che i cani portano da condividere con gli esseri umani, migliaia di anni, e sono stati proprio quelli di migliaia di anni, in cui, senza dubbio, il meticciato perruno, non ha smesso. Tuttavia, c’è una domanda che ora Quali sono i cani più antichi del mondo? e se, infatti, ci sono ancora alcune gare che rimangono invariate nel corso di tutti questi anni?, qualcosa che speriamo di chiarire in seguito.

Sommario

  • 3.1. Samoyedo
  • 3.2. Husky Siberiano
  • 3.3 Terrier tibetano
  • 3.4 Chow chow
  • 3.5 Shih tzu
  • 3.6 Basenji
  • 3.7 Pekinés
  • 3.8 Akita Inu
  • 3.9 Caccia
  • 3.10 Shar Pei

che cosa le razze di cani più antichi del mondo hanno qualcosa in comune?

In passato, i cani sono stati impegnati in lavori forzati, quindi, questi animali devono essere molto forti e resistenti, per essere in grado di sostenere il duro lavoro che è stato assegnato, e le condizioni di vita a cui erano sottoposti.

Si stima che sono pochi, quindicimila o trenta mila anni, il cane è stato addomesticato e per alcune migliaia di anni, questi canini hanno avuto come un animale domestico o come un simpatico amico cane da compagnia.

Alcune delle caratteristiche delle razze di cani più anziani:

  • Istinti: per i cani di età, devono il loro istinto per la caccia o la protezione più sviluppati, che i cani di oggi. Come esempio, possiamo citare il cane siberian husky, un degno rappresentante del cacciatore con cane.
  • Indipendente: questi audaci cani, sono completamente indipendenti e intelligenti, per realizzare i loro piani, a scapito di qualsiasi altra cosa, quasi impossibile, è quello di far cambiare loro la decisione. Un cane che è vecchio è molto difficile da controllare o educare, se si vuole avere un cane educato e coerente, si deve pensare a un’altra classe di esemplari.
  • strong Corpi: in generale questi cani tendono ad avere un corpo molto più forte e compatta, con il pelo di un colore rossastro, sabbia e marrone.
  • Sospetto: queste sono le razze di cani hanno difficoltà a fidarsi di altri. Gli estranei non hanno il loro affetto. Sono cani che tendono a fare affidamento solo sul suo padrone, un’altra opzione per loro non è l’ideale.
  • wild Dogs: geneticamente sono molto vicino a wild cane, qualcosa di molto diverso per i nostri animali domestici di oggi, soprattutto nel carattere. Razze di cani più anziani, possono prendere decisioni senza la necessità di intervento umano, sono più indipendenti e intelligenti di altri cani.
Articoli correlati:  Podenco Canario

Ora, è giunto il momento, si inizia a imparare di più su alcune di queste antica razza di cani, che hanno avuto la loro comparsa in Asia, per poi estendersi ad altri territori, dando origine a tre tipi di razze: cani asiatici, cani nordici, cani e del medio oriente.

Note razze di cani più antica del mondo

Vi invitiamo a saperne di più su alcune delle più antiche razze del mondo:

Samoyedo

Questi soffici cani, devono il loro nome alla tribù samoyedas. Sono stati utilizzati cani neri, bianco e marrone, per il pastore di renne nelle regioni meridionali. Nelle regioni settentrionali, sono custoditi i cani di colore bianco. Il suo temperamento era responsabile e che sono stati utilizzati come cani da caccia e la slitta.

Husky Siberiano

L’Husky Siberiani sono una bella e suggestiva esemplari. Sono stati originariamente allevati nei campi freddo e nevoso Russia. Erano sotto il comando della tribù Chukchi, che l’impiegato in diverse capacità, tra cui: il pascolo cervi, tirare slitte e di prendersi cura dei figli e della casa.

L’incredibile forza di questi cani è principalmente dovuto al fatto che le tribù solo rispettato la vita di quei campioni che aveva in condizioni di sopportare il freddo e la durezza dell’ambiente naturale. Questa razza di cane ha avuto il rispetto e la venerazione della tribù Chukchi, perché senza i loro compagni pelosi, la loro sopravvivenza è in gioco, hanno bisogno di loro per essere in grado di vivere.

Terrier tibetano

Questi spettacolari cani, nonostante il loro nome, non sono a conoscenza di tutti con la razza Terrier, solo nel suo carattere divertente e giocherellona, tende a mostrare in alcuni momenti. È stato il britannico che ha imposto un nome, chiamato inizialmente Grifone, ma dopo un po ‘ decide di chiamare, Tibetan Terrier.

È una delle razze più antiche provenienti dai monti del Tibet. All’inizio sono state sollevate nei monasteri. I pastori li hanno utilizzati come guida per le mandrie e i monaci lo prese come un cane di compagnia.

Questa gara è uno dei più puri, che ancora esiste, come venti secoli fa, non riceve input da altre razze. Negli anni 20, il Medico Angés Greig, ha preso per l’Europa questa razza di cane. Come è stato lui, che ha portato come regalo per una principessa tibetano, un paio di belle tibetan terrier.

Chow chow

Questi canini sono in questo mondo da circa 4000 anni fa. Alcuni studi effettuati geneticamente, risultato in questa gara, è uno dei primi ad evolversi dal famoso lupo asiatico

Interessante e molto peloso cane, di origine mongola, portato da circa 2000 anni fa in Cina, è venuto ad avere più popolarità al di fuori del paese, nell’anno 1800. Era come il lavoro, la caccia e il traino delle slitte della Manciuria. Il suo aspetto simula l’associazione di un orsacchiotto di peluche, e un leone molto peloso.

Articoli correlati:  Cane Coperto Con Le Zecche È Salvato Da Un Team Di Medici In Sud Africa

i cani Sono autonomo, cassetta di sicurezza, e molto degno. Non sono molto espansivo, ma può sentire un sacco di affetto per il suo proprietario, segni di affetto che sono molto pochi. Sono molto diffidente, e coraggiosa. Il suo aspetto quasi ingenuo, nulla a che fare con il vostro vero sé, se qualcuno si fa male, si può diventare vendicativo.

Shih tzu

Il Shih Tzu, hanno la loro origine in Cina, dove è stato inizialmente preso come un animale sacro per i palazzi. Egli si crede di essere circa 3000 anni. Questi cani hanno origine da Lhasa Apso Tibetano. Incroci di razze nascoste in precedenza, a causa dell’isolamento della cina.

tuttavia, si presume che queste copie tibetani, sono stati incrociati con il Pechinese, la creazione di quello che oggi conosciamo, Shih Tzu razza. Nei primi anni del XX secolo si è cominciato a conoscere questa razza al di fuori della Cina. Per molti secoli è stato utilizzato come cane da compagnia in aree ad alta e emperatrices cinese.

Oggi, ci troviamo con un Shih Tzu, indipendente, curioso, giocoso e molto disponibile. Attaccati ai loro proprietari e di amore, per ricevere i campioni di affetto, ma lui gode ancora di più la libertà. Per ricevere gli ordini è un po ‘ testardo, ma dato con molto affetto, riesce a seguire senza problemi.

Basenji

Questa razza del cane è uno dei più antichi. Si è guadagnato un nome particolare, “Il cane che non abbaio”. In origine dal Congo in Africa, per questo motivo è conosciuto anche come il cane del Congo o zande. Proprio perché sono una razza antica, è stata presa, la sua immagine come rappresentazione in tombe egizie.

Inizialmente è stato sviluppato come un cacciatore di cani e di sorveglianza in alcune tribù dell’Africa. I primi proprietari di Basenji, erano i faraoni d’Egitto. Questi cani sono molto indipendenti e intelligenti, hanno una somiglianza con i gatti in termini del loro temperamento. Sono stati portati in Inghilterra intorno al 1930, e successivamente è stato rilasciato negli Stati uniti.

In realtà, essi sono carini i cani di solito sono tranquilla. Con una caratteristica molto particolare e accattivante, i suoni che emette. La particolare strilli, molto eccentrico, qualcosa di divertente, non c’è, dove non è dato sapere il nome, che si dà in alcune parti, come “il cane che non abbaio”.

peki annuncio

Il cane di razza pechinese è una delle più antiche est asiatico, alcuni leggenda narra che questo simpatico cagnolino, era un prodotto dell’amore tra un piccolo e divertente mona, e un forte ed elegante leone.

a quanto pare, già 4000 anni fa questa razza di cane esiste nel mondo, che si sono evoluti da lupi in asia. Per secoli solo vissuto in città imperiale della Cina, era un animale amato nei palazzi reali, a tal punto che hanno vissuto separati dagli altri cani, sono unici al posto, è stato proibito l’esportazione, che aveva osato rubare uno di questi animali, ha avuto la pena di morte assicurata.

Ora è una razza conosciuta in molte parti del mondo e riconosciuto a livello delle gare, raggiungendo livelli molto alti, per onorare il suo passato e a chi ha avuto il privilegio di averlo al loro fianco, e di orgoglio dovrebbe essere il campo di applicazione che ha raggiunto questa gara.

Articoli correlati:  La donna abbandona il suo cucciolo nel bagno di un aeroporto, perché erano maltrattati dai loro partner

Akita Inu

L’Akita Inu, è una razza canina di origine in Giappone, il più antico che si potrebbe dire, che risale all’inizio della storia scritta. Tanto che sono considerati parte del patrimonio naturale nazionale, come sono, di sumo e geisha.

È anche usato come un amuleto della fortuna. Il suo nome deriva dalla prefettura di Akita, una regione che si trova sull’isola di Honshu, Inu, che in giapponese significa cane.

Secondo alcuni storici, la razza Akita Inu è apparso quasi 4000 anni, è chiaro che le prime copie erano conosciuti nel XV secolo. Essi sono stati utilizzati come cani da caccia, di attacco e di difesa.

Oggi, questi pelosi, sono docili, indipendente e attivo, e un po ‘ obbediente. Sono attaccati per il loro proprietario e molto fedele. Sono molto diffidente, e in situazioni estreme, mantenere la calma, qualcosa di degno di nota.

Caccia

I cani sono Saluki, noto anche come cani, Levriero persiano o Levriero persiano. Secondo i musulmani, questo cane è l’inviato di Allah. Questa è una delle più antiche razze che possono esistere, non è detto che essi sono discendenti dei lupi del deserto di Ara.

Il Saluki a quanto pare, già esisteva ai tempi del primo nucleo urbano civiltà del Medio Oriente. Utilizzati dai nomadi, a caccia di lepri, volpi e gazzelle nel deserto. La forza e la resistenza distinguere questa gara, che consente loro di cacciare in terreni più difficili e rocce.

Sono intelligente, calmo, gentile e giocoso. Riservato e diffidente con gli estranei. Deve socializzare, perché, altrimenti, sono molto nervoso e scontroso. Hanno qualche somiglianza nel loro comportamento con i gatti, in forma di dormire e deve essere pulito, che crea tra gatti e cani di questa razza, una certa familiarità.

Shar Pei

Lo Shar Pei è un cane con un fisico molto accattivante e interessante, si potrebbe dire che il loro aspetto ha molte analogie con l’ippopotamo. Entra molto facilmente nella categoria dei cani più rara nel mondo.

È una razza di origine cinese, che è esistito per centinaia di anni in alcune province, vicino al Mare del Sud della Cina. La fonte che sostiene che più la forza di questo improbabile amico, è probabilmente la città di Dialak in provincia di Kwun Tung.

i Loro antenati erano di aspetto robusto, essi cercano il loro cibo di roaming per le strade. La sua pelle non era rugosa, come è oggi, Shar Pei di oggi. Nel Sud della Cina, un paio di secoli più tardi, questi cani sono stati utilizzati come cani da combattimento. A un certo punto questa razza in pericolo di estinzione, per fortuna gli americani ottenuto alcune copie ed è dedicato alla raccolta di loro.

il Loro comportamento ha una somiglianza con i gatti. Sono indipendenti e ribelli, soprattutto cuccioli. Essi hanno la tendenza a mordere, soprattutto il legno. Quando si è più maturi, il loro temperamento cambia e diventa meno giocoso e dannoso.

ora si vede, come si può esaminare i libri e conoscere la storia della terra e di tutto ciò che ha vissuto i nostri antenati, i nostri animali domestici, hanno un passato che è molto interessante, hanno molti, molti, molti anni per aver condiviso con noi questo bellissimo pianeta.

Scritto da Aperrados