Sporotrichosis: malattie feline e canine anche attacchi umani

por

Causata dal fungo Sporothrix schenkii, la Sporotrichosis colpisce i cani, i gatti e gli esseri umani.

sporotrichosis, nota anche come malattia di il giardiniere, è una micosi profonde e, in Brasile, la malattia è trasmessa da una varietà di fungo, Sporothrix brasiliensis. La malattia colpisce la pelle, il tessuto sottocutaneo, i vasi linfatici e, nei casi più gravi, può raggiungere gli organi interni.

profondità di Micosi sono malattie con il potenziale per raggiungere gli organi interni, che influenzano il normale funzionamento. Sono caratterizzate da un processo infiammatorio granulomatoso (una risposta di cellule di difesa per l’invasione di agenti nocivi) e può causare lesioni in tutto il corpo.

Non sono noti casi di trasmissione di sporotrichosis da persona a persona. Il contagio avviene attraverso la bocca o delle vie aeree superiori, con frequenti contatti con gatti, cani e altri animali domestici, come le mucche e capre, oltre che di piccoli mammiferi allevati in gabbie, come criceti e scoiattoli-da-mongolia.

La malattia è considerata endemica nelle zone rurali, ma può raggiungere i centri urbani. Dal 1990, la malattia che colpisce un gran numero di esseri umani e gli animali domestici; solo nei primi sei mesi del 2012, sono stati diagnosticati in Rio de Janeiro, sono stati diagnosticati 824 casi in animali domestici. La maggior parte dei casi è stato registrato nella zona ovest di rio de janeiro.

i Sintomi e la prevenzione di sporotrichosis

non c’è Nessun vaccino contro la sporotrichosis. Il trattamento, relativamente lungo, sia per gli esseri umani così come i cani e i gatti, è fatto con farmaci per via orale, che sono costosi e non sono disponibili in rete sanitaria pubblica. I gatti sono più esposti alle malattie, a causa del loro istinto di caccia.

Articoli correlati:  Un Buon Samaritano Punti Un Gatto Caduta In Un Fiume, Così Egli Nasce In Azione Per Salvare Il Suo

I gatti tendono a muoversi più tempo all’aperto, arrampicata sugli alberi o affilare i loro artigli sui tronchi. Tutto dipende, però, il temperamento degli animali domestici (cani sono abbastanza “curioso”).

La contaminazione avviene attraverso il contatto di artigli di animali con materiale organico in decomposizione (corteccia, spine, paglia, legname, legno bagnato, etc.), in presenza del fungo, che può essere portato le suole delle scarpe, per il tramite di altri animali e, anche attraverso le correnti d’aria.

una volta che la sporotrichosis è stato installato, deve essere trasmessa attraverso graffi, morsi e il contatto diretto con la zona danneggiata della pelle di animali infettati con altri animali e con i proprietari.

Negli esseri umani, la malattia è curabile (ma può causare ulcerazioni di avere gravi in pelle, difficile da trattare), ma, in animali di piccola taglia, che può essere fatale. In questi casi, il corpo dovrebbe essere cremato; sepolto, rimarrà un vettore di trasmissione di sporotrichosis.

la Perdita di appetito (rapida perdita di peso), stanchezza, apatia, starnuti e secrezione nasale abbondante, oltre alle lesioni sulla pelle (tra cui la perdita di capelli), sono i principali sintomi di sporotrichosis. Molti proprietari irresponsabili abbandonare gli animali colpiti, contribuisce all’aumento dei casi di malattia.

La misura principale è quello di prendere gli animali domestici dal veterinario e seguire il trattamento correttamente, prendendo alcune precauzioni, come isolare i cani e i gatti che sono interessati, indossare guanti chirurgici in momenti di applicazione dei farmaci, e lavarsi le mani con acqua e sapone, ogni volta che c’è il contatto diretto.

Nelle medie e grandi città, ci sono alcune cliniche veterinarie a basso costo e anche gratis, quasi sempre legata alla facoltà di Medicina Veterinaria. A Rio de Janeiro, l’unità veterinaria del municipio è aperto dal lunedì al venerdì, mattina e pomeriggio. Per ulteriori informazioni, chiamare il 1746 o visitare il sito web www.1746.rio.gov.br.

Articoli correlati:  Cinque cani di morire e uno i morti sono stati trovati in casa di una famiglia che non importa ciò che godendo di un barbecue

Per evitare, è importante limitare il “tour” di cani e gatti attraverso i cortili e mantenere gli ambienti domestici in cui gli animali circolano sempre curato, un fattore che aiuta a eliminare i funghi diffondere la sporotrichosis.

esporotricose noi umani

Negli esseri umani, sporotrichosis in grado di presentare i primi sintomi di un paio di giorni per tre mesi dopo l’esposizione al fungo e presenta forme per la pelle, rosso (limitato soprattutto per la pelle del viso e arti superiori), sottocutaneo e linfatico. Queste sono le forme più frequenti di malattia; in rari casi, i micro-organismi, che si può diventare presentata in organi toracici e addominali.

La sporotrichosis, nelle fasi iniziali, può essere confusa con altre micosi e malattie della pelle. Lesioni in una riga, invece, sono tipici dell’infezione. In caso di ferite o verruche che sono persistenti, si consiglia di consultare un dermatologo.

Le forme per la pelle di sporotrichosis sono i seguenti:

• forma cutanea si trova – limitato per la pelle e può causare lingue, una forma di compromesso sistema linfatico. In questo modo, si può anche raggiungere la bocca e gli occhi, caratterizzata da noduli (lesioni alta), che può essere verrucosas (indurito e la pelle ruvida) o ulcerata (con aspetto simile a quello di una ferita);

• * * * forma cutanea-linfatico – è la forma di manifestazione più frequente forma di sporotrichosis. L’infiammazione inizia con noduli che possono presentare delle ulcere. Da loro, forma lacci temprato che raggiungono i vasi linfatici verso i linfonodi. Lungo tali percorsi, ci sono altri noduli, che può anche marcire;

• * * * forma cutanea diffusa –, le lesioni della pelle, verrucosas o ulcerata, si diffuse la pelle. Questa forma è più comunemente riscontrato nei pazienti anziani e immunodepressi.

Articoli correlati:  3 Metodi Che Possono Salvare Il Vostro Cane In Caso Di Una Lotta

In forma extracutânea di sporotrichosis, l’infezione raggiunge organi interni come i polmoni, le ossa, i testicoli, le giunture e i sistemi nervoso centrale. In questi casi, può verificarsi imunosuppression, facilitando la nascita di altre infezioni, una volta che le difese del corpo sono più o meno gravemente compromessa.

O trattamento esporotricose

Nella maggior parte dei casi di sporotrichosis, il il trattamento è effettuato sulla base di ioduro di potassio (100 mg) e azolo-topico (pomate) e orale. Le dosi e la durata del trattamento devono essere fissate da un dermatologo. Nelle forme più gravi, può essere necessario adottare l’uso di azolo-per via endovenosa.

Il ioduro di potassio è molto efficace nel trattamento di sporotrichosis, ma ci sono effetti collaterali e controindicazioni. Le donne in gravidanza fino al terzo mese, e le donne che allattano non devono assumere il medicinale. Anziani (oltre i 65 anni, può sottoporsi al trattamento, sotto stretto controllo medico, con regolazione, gravi il dosaggio.